Il nostro articolo a tema grammatica inglese oggi ci insegna come fare la forma negativa dei verbi inglesi. La negazione in inglese non è per niente difficile, vedrai. In questo modo completerai le conoscenze necessarie a costruire una frase in inglese. Prendi appunti, sarà più facile ricordare le cose importanti!

forma negativa dei verbi

Cosa troverai in questo articolo?

Come si crea la forma negativa inglese?

La forma negativa in inglese si può creare in due modi:

  • la più usata è quella con l’uso della parola not che si aggiunge all’ausiliare (senza ausiliare precede l’infinto o la forma in -ing)
    esempio -> it doesn’t matter, the weather is not good > non importa, il tempo non è bello
  • tutte le altre parole che significano negazione e determinano la forma negativa dei verbi
    esempi -> she never comes late but she hardly ever takes the bus > non arriva mai in ritardo ma raramente prende il bus

 

Qual è la forma negativa dei verbi inglesi con not?

Come immagini, la parola not è l’equivalente di “non” in italiano. In inglese segue l’ausiliare e si può contrarre. Ovviamente, l’ausiliare varia in base al tempo usato. Quindi la forma negativa dei verbi inglesi può dare:

  • con l’ausiliare do al presente la negazione in inglese è do not o don’t nella forma contratta
  • con l’ausiliare did al passato la negazione in inglese è did not o didn’t nella forma contratta
  • con l’ausiliare to be al presente 3 persona Is la negazione in inglese è is not o isn’t nella forma contratta
  • con l’ausiliare to be al passato 3 persona Was la negazione in inglese è was not o wasn‘t nella forma contratta
  • con l’ausiliare to have al presente Have la negazione in inglese è have not o haven’t nella forma contratta
  • con l’ausiliare to have al passato Had la negazione in inglese è had not o hadn’t nella forma contratta
  • con Will per il futuro la negazione in inglese è will not o won’t
  • con Would al condizionale la negazione in inglese è would not o wouldn’t

Puoi usare le flashcard dell’app MosaLingua per memorizzare meglio la forma negativa dei verbi e degli ausiliari inglesi. Oppure appuntare le regole su un post-it da tenere sott’occhio.

Funziona allo stesso modo per i verbi modali in inglese, cioè: should, could, must, can, shall, may, might. Ti basta farli seguire da not per avere la forma negativa dei verbi.

Qualche esempio?

  • They won’t start if you don’t sit > Non cominceranno se non ti siedi
  • As you didn’t come, they couldn’t show the film > Siccome non sei venuto, non hanno potuto mostrare il film
  • I didn’t know that you hadn’t come here yet > Non sapevo non fossi mai venuto qui ancora

Usare le negazioni

Quando si parla di negazioni, si pensa a parole come never, hardly… Bene, ma quello che devi ricordare è che quando usi questi avverbi, non devi usare anche la forma negativa dei verbi.

Vale lo stesso per le parole negative composte da: no +body/ +thing / +where / +longer

Esempi :

  • She never eats meat > Lei non mangia mai carne. Il verbo to eat resta alla forma affermativa.
  • I see nothing > Non vedo niente.
  • She can hardly walk > Lei riesce appena a camminare.
  • I see nobody > Non vedo nessuno.
  • I am going nowhere > Non sto andando da nessuna parte.
  • I’m no longer love you > Non ti amo più.

 

Ultima cosa per finire questa rapida lezione di grammatica inglese: con neither il verbo rimane sempre alla forma affermativa. Però bisogna invertire ausiliare e soggetto. Ad esempio:

I can’t sing > Non so cantare

Neither can I > Nemmeno io

= I can’t sing either > Nemmeno io so cantare

Niente di complicato, vero? Per approfondire ti consiglio di mettere ripassare anche la nostra lezione sul presente in inglese. Così potrai completare la forma negativa dei verbi inglesi con quel tempo verbale.

E per avere sotto mano tutti i punti importanti, non perdere la nostra Guida Completa della grammatica inglese:

la-forma-negativa-dei-verbi-inglesi--speciale-grammatica-mosalingua