Per imparare il francese rapidamente bisogna conoscere i termini e le espressioni più usate. Per accrescere il tuo vocabolario, infatti, all’inizio devi concentrarti sulle parole in francese della vita quotidiana, meglio se tramite le liste di frequenza, che propongono le parole in base a quanto sono utilizzate. In questo modo potrai cavartela in francese anche se sei un principiante.

Articolo aggiornato il 20.12.2023

parole in francese

Cosa troverai in questo articolo?

Come imparare le parole in francese?

Per memorizzare il vocabolario di parole in francese più utili, il metodo migliore è imparare circa 10-20 parole al giorno usando il sistema di ripetizione dilazionata, che è anche alla base delle nostre app, così l’apprendimento sarà duraturo.

Questo sistema ti permette di imparare e di ripassare con regolarità, proprio prima di dimenticare le parole, secondo la curva dell’oblio. È inutile imparare tanto in una sessione sola, funziona molto meglio imparare poco per volta e ripassare regolarmente.

La ripetizione e la regolarità sono essenziali per imparare le lingue e far entrare le parole in francese nella tua memoria a lungo termine. Più volte avrai di fronte una lista di vocabolario, meglio la memorizzerai. E se è utile imparare e ripetere liste di parole, è altrettanto utile e interessante leggere questo vocabolario nel suo contesto. In questo modo puoi completare il tuo apprendimento con articoli da leggere, fumetti, libri e riviste per questo qui e là troverai molti link imperdibili 🙂

Lista di vocabolario francese per iniziare

Ma passiamo al sodo! Cosa dovrebbe esserci in un vocabolario francese per principianti, in modo da sapertela cavare in una serie di situazioni quotidiane come ordinare al ristorante, viaggiare, volare e prenotare una stanza, fare conversazioni semplici e chiedere aiuto se necessario (speriamo mai!)?

Vediamolo insieme con questa lista basata sui contenuti della nostra app MosaLingua Imparare il francese.

Il vocabolario di base

  • Oui / Non = sì/no
  • Madame = Signora
  • Monsieur = Signore
  • femme = donna/moglie
  • homme = uomo
  • fille = ragazza
  • garçon = ragazzo
  • Je ne sais pas = Non so
  • C’est bien / C’est bon = Va bene
  • Je suis d’accord / Je ne suis pas d’accord = Sono d’accordo / Non sono d’accordo
  • Je suis française / Je suis français = Sono francese
  • J’apprends le français = Sto imparando il francese
  • Je ne parle pas bien français = Non parlo bene il francese

I numeri

  • Un
  • deux
  • trois
  • quatre
  • cinq
  • six
  • sept
  • huit
  • neuf
  • dix
  • onze
  • douze
  • treize
  • quatorze
  • quinze
  • seize
  • dix-sept
  • dix-huit
  • dix-neuf
  • vingt
  • trente
  • quarante
  • cinquante
  • soixante
  • soixante-dix
  • quatre-vingt
  • quatre-vingt-dix
  • cent

Per approfondire, leggi il nostro articolo dedicato ai numeri in francese.

I saluti

  • Bonjour = Buongiorno
  • Bonsoir = Buonasera
  • Salut = Salve / Ciao
  • Enchantée / enchanté = Piacere (di conoscerti)
  • Comment vas-tu ? / Comment allez-vous ? = Come stai / Come sta?
  • Comment tu t’appelles ? / Comment vous appelez-vous ? = Come ti chiami / Come si chiama? (formula di cortesia)
  • Je m’appelle Marie= Mi chiamo Marie
  • A plus tard = A più tardi
  • A bientôt = A presto
  • Au revoir = Arrivederci

E se vuoi conoscere i vari modi per dire ciao in francese, leggi qui:

ciao in francese

Le formule di cortesia

  • Excusez-moi, pardon = Mi scusi, permesso
  • S’il vous plaît / S’il te plaît = per favore
  • Merci = grazie
  • De rien = di niente
  • Avec plaisir = con piacere
  • Ce n’est pas grave / Ce n’est rien = Non fa niente
  • Pourrais-je avoir xxx s’il vous plaît ? = Potrei avere xxx per favore?
  • Bonne chance = buona fortuna

Giorni, mesi, anni

  • lundi = lunedì
  • mardi = martedì
  • mercredi = mercoledì
  • jeudi = giovedì
  • vendredi = venerdì
  • samedi = sabato
  • dimanche = domenica
  • janvier = gennaio
  • février = febbraio
  • mars = marzo
  • avril = aprile
  • mai = maggio
  • juin = giugno
  • juillet =luglio
  • août = agosto
  • septembre = settembre
  • octobre = ottobre
  • novembre = novembre
  • décembre = dicembre
  • la date = la data
  • Quel jour sommes-nous ? = che giorno è?
  • une année / un an = un anno

Se vuoi imparare come dire le ore in francese, leggi qui.

Aggettivi di base

  • grand / petit = grande / piccolo
  • gros / fin = grosso / sottile
  • rapide / lent = veloce / lento
  • gentil / méchant = gentile / cattivo
  • heureux / triste = felice / triste
  • ouvert / fermé = aperto / chiuso
  • chaud / froid = caldo / freddo
  • nouveau / vieux, ancien = nuovo / vecchio
  • lourd / léger = pesante / leggero
  • haut / bas = alto / basso
  • facile / difficile = facile / difficile
  • propre / sale = pulito / sporco
  • sûr / dangereux = sicuro / pericoloso

Aggiungi altre parole in francese su vari temi

Mangiare / Bere

  • avoir faim = avere fame
  • avoir soif = avere sete
  • être végétarien / végétalien = essere vegetariano
  • serveuse, serveur = cameriera, cameriere
  • à manger sur place ou à emporter ? = Da mangiare qui o da portare via?
  • C’est bon / C’est très bon / C’est délicieux = è buono, è ottimo, è delizioso
  • le petit déjeuner = la colazione
  • le déjeuner = il pranzo
  • le goûter = la merenda
  • l’apéritif = l’aperitivo
  • le dîner = la cena
  • l’entrée = l’antipasto
  • le plat principal = la portata principale
  • le dessert = il dolce
  • sucré / salé = zuccherato / salato
  • Puis-je avoir le menu s’il vous plaît ? = Posso avere il menù per favore?
  • Quel est le plat du jour ? = Qual è il piatto del giorno?
  • un verre d’eau = un bicchiere d’acqua
  • un café, un thé, une boisson chaude = un caffè, un tè, una bevanda calda
  • le pain = il pane
  • la cuisine / cuisiner = la cucina / cucinare
  • les ingrédients = gli ingredienti
  • une recette = una ricetta

Viaggiare

  • le voyage / voyager = il viaggio, viaggiare
  • les papiers d’identité / le passeport / la carte d’identité = i documenti di identità, il passaporto, la carta di identità
  • le billet d’avion / la carte d’embarquement = il biglietto aereo, la carta di imbarco
  • les bagages / la valise = i bagagli, la valigia
  • le départ / l’arrivée = la partenza / l’arrivo
  • le lieu de destination = il luogo di destinazione
  • un bagage à main = un bagaglio a mano
  • la zone d’embarquement = la zona di imbarco
  • le passager = il passeggero
  • le vol = il volo
  • la douane = la dogana
  • les contrôles de sécurité = i controlli di sicurezza
  • réserver un hôtel / réserver une chambre d’hôtel = prenotare un hotel / prenotare una camera d’hotel
  • Je voudrais réserver une chambre pour 2 personnes s’il vous plaît = Vorrei prenotare una camera per due persone per favore
  • Le petit déjeuner est-il inclus ? = La colazione è inclusa?

In caso di emergenza

  • Au secours = Aiuto!
  • Laissez-moi tranquille = lasciami in pace
  • Aidez-moi = aiuto, mi aiuti
  • Pouvez-vous appeler les pompiers/la police s’il vous plaît ? = Può chiamare i pompieri/la polizia per favore?
  • un accident = un incidente
  • J’ai besoin de votre aide = Ho bisogno del suo aiuto
  • Puis-je utiliser votre téléphone s’il vous plaît ? = Posso usare il suo telefono per favore?
  • Je suis malade = sono malato
  • la douleur / J’ai mal = il dolore / mi fa male
  • Je suis blessé = Sono ferito
  • Je vais à l’hôpital = Vado all’ospedale
  • Où est la pharmacie ? = Dov’è la farmacia?
  • Je peux voir un médecin ? = Posso vedere un dottore?
  • Je voudrais porter plainte pour vol = Vorrei denunciare un furto

Qualche parola di argot

Se guardi una serie o un film in francese ti capiterà di sentire molte parole di argot, cioè di gergo. I francesi usano molto l’argot per comunicare in modo informale, tra amici, tanto più che l’argot cambia da regione a regione. Vediamo alcuni esempi ma ne troverai molti di più nel nostro articoli sull’argot francese.

  • pote = amico
  • bouffer = mangiare
  • boulot / taff = lavoro
  • se casser = andarsene

Qualche parola di verlan

Un altro gergo molto utilizzato dai giovani francesi è il verlan, costituito da parole pronunciate all’inverso: il suo stesso nome lo dice, infatti verlan = l’envers. Qui ci sono degli esempi ma anche per questo tipo di vocabolario francese puoi approfondire con il nostro articolo sul verlan francese.

  • c’est ouf = c’est fou = è incredibile
  • il est relou = il est lourd = è pesante
  • il est chelou = il est louche = è strano
  • je suis véner = énervé = nervoso

parole-in-francese-liste-di-vocabolario-per-principianti-mosalingua

 

Come arricchire il tuo vocabolario di parole in francese?

Per ampliare il tuo vocabolario e quindi conoscere sempre più parole in francese, uno dei metodi in assoluto più funzionali è praticare l’immersione linguistica: circondati di contenuti in lingua perché più avrai a che fare con il francese, più lo capirai, lo userai e imparerai il vocabolario. Se vuoi un po’ di ispirazione, inizia da qui:

risorse per imparare francese

Inoltre, non dimenticarti che iniziare a parlare da subito, quindi mettere in pratica il prima possibile la tua conoscenza delle parole in francese, ti darà fare passi da gigante verso la padronanza della lingua! E se l’idea di parlare con i nativi ti fa un po’ paura, puoi iniziare con l’autoconversazione – esatto, parla da solo, funziona alla grande! – e poi utilizzare dei siti di scambio linguistico.

Per approfondire

Stai imparando il francese? Ecco altri articoli che ti torneranno utili: